Open/Close Menu

Caro direttore, in Parlamento si sta discutendo di un progetto di riforma costituzionale, la cui approvazione dovrebbe, a quanto pare, scaturire da un accordo fra i tre maggiori gruppi parlamentari che appoggiano il governo Monti.

“La mia sensazione è che molto spesso quelli che parlano e discutono di riforme istituzionali non sono abbastanza precisi nelle loro formulazioni e che dovrebbero stare più attenti, in primo luogo perché nessuna riforma può da sola determinare il funzionamento dell’ intero sistema politico.”

© 2013 Fondazione Etica.
Top