Open/Close Menu

La lotta all’evasione


La lotta all’evasione: le informazioni ci sono già e gli strumenti pure
Il cavallo di troia dell’Isee
di Corrado Pollastri e Salvatore Tutino

1. Nel testo in via di approvazione da parte del Senato, la conversione del dl 138 non prevede più l’obbligo, previsto dal maxiemendamento governativo, di indicare in sede di dichiarazione dei redditi e Iva i soggetti con cui si intrattengono rapporti finanziari.

Poco male, considerata la portata solo “psicologica” di una norma che nulla avrebbe aggiunto alle informazioni già in possesso (attraverso l’Anagrafe dei conti) dell’amministrazione finanziaria.

Ma poco male, soprattutto, perché l’obiettivo di acquisire informazioni di massa per costruire “liste” per controlli selettivi basate sull’incongruenza fra reddito dichiarato e patrimonio mobiliare, sarebbe in larga parte perseguibile utilizzando informazioni e strumenti già a disposizione dell’amministrazione finanziaria.

Continua…

© 2013 Fondazione Etica.
Top