Open/Close Menu

La crisi italiana: evasione fiscale e changeover lira-euro

Se non vengono analizzate le radici, profonde o risalenti nel tempo, dell’attuale condizione del paese, si pongono le premesse per non arrestarne la marcata involuzione. Il presupposto da cui parto è che gli osservatori internazionali (non ultimi i tecnici della BCE) non abbiano alcun modo, per ora, di conoscerle. Né a ciò sarebbero tenuti, se non trapelano in alcuna maniera dal dibattito nazionale nel circuito dei mass media e nel web. Tra noi italiani sono solo argomenti di conciliaboli tra il carbonaro e l’esoterico; non hanno ancora meritato una seria presa in considerazione da parte delle forze politiche, del mondo della cultura in generale, degli operatori dell’informazione.
Iniziamo dalla debolezza strutturale più “giovane”.

Continua…

© 2013 Fondazione Etica.
Top