Open/Close Menu

Varese

Il Comune lombardo si avvicina alla sufficienza ma senza raggiungerla, con Rating Pubblico pari a 48. In 3 aree, infatti, ottiene score positivi, e in 3 negativi.

I risultati migliori sono quelli della governance (64%), seguita dall’ambiente (59%) e dal bilancio (57%). Nella governance ottiene lo score massimo per la rendicontazione delle società partecipate e la gestione positiva del patrimonio immobiliare pubblico (il Comune guadagna oltre 11 euro p.c. dal saldo fitti attivi e passivi). Nell’area ambiente primeggia per qualità dell’aria e mancanza di inquinamento acustico, mentre è nella media del campione per acqua dispersa su quella immessa e nel verde urbano.

I due score peggiori Varese li registra nelle aree servizi e personale, rispettivamente con score 30 e 31, e dunque in classe di rating Poor. Nell’area servizi pesano la mancata rendicontazione del numero e dei tempi medi dei servizi erogati, la bassa offerta di servizi online, e la pubblicazione incompleta del Registro degli accessi civici. Nell’area personale pesano l’alta spesa del personale sia in termini pro-capite che come incidenza sul totale delle spese correnti, oltre che la mancata rendicontazione sui premi erogati.

© 2013 Fondazione Etica.
Top