Open/Close Menu

Caserta

Con un Rating Pubblico in classe Poor (33%), Caserta ottiene il suo migliore score di area nella gestione del personale, con 59. Qui risalta il basso costo del personale, sia in termini p.c. (179 euro) che di incidenza sul totale delle spese correnti (21%), lo scarso ricorso al personale a tempo determinato e il numero contenuto di assenza per malattia, anche se i premi non vengono rendicontati.

Sufficiente anche lo score ottenuto nell’area ambiente, con 52%.

Insufficiente, invece, la sua performance sui servizi (score 9%) e quella sugli appalti (16%).

Sui servizi pesano l’offerta inadeguata di servizi online, la mancata rendicontazione del numero e dei tempi medi dei servizi erogati, l’incompletezza del Registro degli accessi civici, la non tracciabilità delle iniziative di coinvolgimento attivo dei cittadini.

In classe di rating Poor anche l’area governance, con score 36%.

© 2013 Fondazione Etica.
Top