A proposito di sanatorie

“Uno schiaffo alla motivazione di chi si sforza di rispettare le regole
Uno schiaffo alla concorrenza ed al libero mercato
Uno schiaffo alla credibilità di chi ci governa e, conseguentemente, del nostro Paese
Uno schiaffo anche solo pensarlo ed essere possibilisti”

Questo è il commento che abbiamo ricevuto da un imprenditore del ricco Nord sulla notizia di una eventuale nuova  sanatoria fiscale in Italia. Parole vere, valori condivisibili. Ma sono soprattutto i numeri a dimostrare che i condoni neppure convengono, come cerchiamo di dimostrare qui.

© 2013 Fondazione Etica.
Top