Crisi, dallo Stato al mercato e ritorno

Gregorio Gitti ha introdotto Il convegno: “CRISIS. Dallo Stato al Mercato e ritorno”, su cui hanno discusso: Alessandro Pansa, Maurizio Tamagnini,Piergaetano Marchetti, Massimo Ferrari,Enrico Vitali, Franco Bassanini, Valerio Onida.

La crisi finanziaria è stata oggetto di molte interpretazioni sulle presunte cause ed anche sulle possibili soluzioni. Di sicuro ha travolto molte certezze, sconfinando dall’ambito prettamente finanziario a quello economico, sociale e politico. Una crisi globale, e non solo in senso geografico. Tuttavia, non ci sono solo aspetti negativi. Il titolo del convegno, “Crisis”, recupera l’accezione positiva del termine greco, quale “rottura, cambiamento”. Il cambiamento è una necessità, ma non è scontato che si declini come miglioramento: questo doppio esito dipenderà dal coraggio e dalla fermezza dei diversi attori in gioco, ai diversi livelli, e dalla loro capacità di coordinamento e coesione. Il convegno di Fondazione Etica coinvolge, per questo, diversi rappresentanti del mondo imprenditoriale, finanziario ed accademico, con l’obbiettivo di superare la fase dell’analisi per quella del confronto sulle proposte concrete, soprattutto sul tema cruciale delle Regole.

© 2013 Fondazione Etica.
Top