Piero Gandini

PIERO GANDINI – CEO, Flos nasce a Brescia nel 1963. Dopo gli studi decide subito di entrare a far parte di Flos, di cui è presidente il padre Sergio. Matura un’esperienza pluriennale e trasversale presso la controllata tedesca Flos
GmbH, per entrare poi in Flos S.p.A. nel 1988 come responsabile dello sviluppo dei nuovi prodotti. Lavora a stretto contatto con i grandi maestri italiani del disegno industriale, ma al tempo stesso promuove la collaborazione con giovani internazionali di grande talento. Tra questi Philippe Starck, che introduce concetti rivoluzionari per il design italiano.
Diviene Amministratore Delegato della società nel giugno del 1996, e Presidente nel 1999. Nel nuovo ruolo di imprenditore, Gandini spinge fortemente l’azienda all’internazionalizzazione ed espande il business sia al mondo architetturale, con l’acquisizione della spagnola Antares -che prenderà poi il nome di Flos Architectural, sia al settore contract. Nel 2009 ottiene i più prestigiosi riconoscimenti internazionali con la collezione Soft Architecture, un progetto d’avanguardia che dimostra la sua capacità di interpretare in modo poetico le nuove rivoluzioni tecnologiche.
Piero Gandini ha ricoperto numerose cariche istituzionali al di fuori della sua impresa. Per Assoluce, associazione italiana di riferimento per le principali aziende del settore, è stato Presidente per due trienni, dal 2008 al 2013, ed è oggi membro del Consiglio Direttivo. Infine, Gandini è anche membro del Comitato Esecutivo e del Consiglio di Amministrazione di Altagamma, la fondazione che riunisce aziende italiane di fama internazionale che operano nella fascia più alta del mercato

© 2013 Fondazione Etica.
Top