Lo smottamento

camporotondo-frana

Stupisce che alcuni politologi di chiara fama e indubbia competenza si siano affrettati a sminuire la rilevanza del crollo dell’affluenza elettorale alle ultime amministrative. Il motivo sarebbe – a detta loro – che negli Usa si diventa Presidente con il 49% dei voti. Ma gli Usa hanno un sistema partitico, politico ed elettorale completamente diverso dal nostro, e il raffronto sarebbe davvero rafforzato. Il crollo alle urne stavolta c’è stato e molto visibile: non à andata a votare meno della metà degli aventi diritto. Il dato è ancor più significativo considerando che le elezioni comunali sono da sempre quelle più stimolano la partecipazione elettorale anche solo per la contiguità territoriale tra elettori e candidati. Se il cittadino non ha più voglia di scegliere neppure il proprio Sindaco può voler dire due cose: che non si fida più della politica, di destra o di sinistra che sia, e /o che non i partiti non hanno candidato persone credibili e autorevoli. Sotto questo aspetto, il dato elettorale è persino più allarmante. Un vero smottamento.

© 2013 Fondazione Etica.
Top