Zero in comunicazione

elenco_163605

Ma come viene in mente a Scelta Civica di scegliere come portavoce un candidato politicamente identificato come Benedetto Della Vedova? Non per lui, per carità, che anzi ha un profilo politico rispettabilissimo. Ma gli Italiani che lo vedono parlare al tg all’ora di cena non potranno non collegarlo a Fini, o, magari, a Bonino. Che, per un movimento politico che ambisce a essere nuovo, non è proprio l’ideale. Decisamente, questi di Monti proprio non ci sanno fare con la comunicazione. Peccato che a pagarne gli effetti sono loro stessi, con un calo inesorabile nei sondaggi, ormai ben sotto la metà dei consensi ottenuti alle politiche di qualche mese fa.

© 2013 Fondazione Etica.
Top